Studio dell'espansione termica di campioni ultra sottili

Abstract

Misurare il comportamento termo-meccanico dei materiali ultra sottili è sempre stata una sfida causa la bassa resistenza meccanica dei fogli sottili. Anche riducendo al minimo la forza applicata da un classico dilatometro meccanico, è quasi impossibile ottenere dati affidabili su fogli con uno spessore al di sotto dei 100 micron in quanto tendono a flettersi. Di recente è stato presentato un nuovo strumento per misurare l’espansione termica dei materiali ultra sottili. Tale strumento è in grado di condurre misure termo-meccaniche senza alcun contatto con il campione e fornendo risultati altamente affidabili. In aggiunta, la procedura è stata pensata per essere facile e non causare problemi, non necessita nemmeno di una curva di calibrazione.

Publicazione
Ceramic Industry

Correlato