Caratterizzazione dei corpi ceramici attraverso sistemi ottici: lo stato di tensione e le proprietà meccaniche in verde

Abstract

Le tecniche ottiche esposte in questo articolo consentono la caratterizazione dei corpi ceramici da differenti punti di vista. La misura delle proprietà termo-meccaniche è condotta senza alcun contatto, in questo modo il campione è completamente libero da ogni vincolo. Le misure al flessimetro ottico sono particolarlmente significative per le piastrelle smaltate dal momente che consente di studiare lo stato di tensione ch esi stabilisce tra lo smalto e il supporto ceramico al termine della cottura. In seguito all’interesse mostrato per piastrelle di larghe dimensioni, smaltate e con spessore ridotto, le proprietà meccaniche delel piastrelle crude assumono importanza tecnologica. Il metood qui proposto affronta il problema della rottura delle piastrelle da mono-cottura durante il processo di smaltatura. Questa questione è sempre stata affrontata per quanto riguarda la flessione delle piastrelle in verde, . Questo articolo mette in evidenza l’importanza dello studio delle proprietà elastiche e plastiche sulla flessione durante cicli di applicazione di un carico su piastrelle in verde, come simulazione del disco in rotazione per la smaltatura e la decorazione delle piastrelle.

Publicazione
Suranaree Journal of Science and Technology

Correlato